fbpx

Scegliere il miglior frisbee per il cane

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

La guida definitiva su come scegliere il miglior frisbee per li cane :

Ognuno di noi nel momento in cui si è affacciato al mondo del Disc Dog si è imbattuto in perplessità alla quale è veramente difficile trovare una facile risposta.

Che sia per sport o semplice diletto la domanda ricorrente che si è posto ogni discdogger alle prime armi è sempre la seguente :

Quale disco dovrei scegliere per me e il mio cane?
cane perplesso sulla scelta del frisbee

Vorrei aiutarti a scegliere il miglior disco per te e il tuo cane.

Con questa guida infatti cercherò di semplificare al massimo la questione per farti arrivare alla risposta che spero possa aiutarvi a crescere.

Per fare ciò dovrò farti alcune semplici domande che riguardano il vostro modo di giocare.

Prime considerazioni fondamentali per fare chiarezza:

Per comodità raggrupperò i frisbee ad uso canino in 4 grandi famiglie :

  1. Spazzatura: solitamente venduti da negozi non prettamente legati al mondo della cinofilia sportiva. Normalmente hanno un costo bassissimo ma c’è un perché..si crepano facilmente mettendo a repentaglio la salute del nostro cane (da evitare come la peste).
  2. Istruzione: vengono impiegati per il primo approccio, sono morbidissimi ma difficilmente lanciabili; per tutelare denti e gengive dei giovani “atleti”.
  3. Performance: il frisbee per eccellenza impiegato dalla maggior parte dei competitori. Sono amati per l’ottimo galleggiamento e la planata “morbida” ma non sono molto resistenti.
  4. Resistenza: nati per resistere e durare il più a lungo possibile sono impiegati da chi gioca con un mix cane x squalo. All’elevata resistenza pagano con il peso, risultano molto difficili da lanciare.

Le sottofamiglie di queste sopra elencate sono dettate dal diametro :

  • Pup: diametro inferiore a 21,5cm.
  • Standard: diametro compreso fra 21,5cm e 23,5cm.
..Prima è bene sapere cosa NON comprare!

Frutto dell’inesperienza, in molti cadono nel tranello del pensiero

“…tanto un frisbee vale l’altro!”  è un errore da evitare assolutamente!

Rispondo con un parallelismo divertente e semplice da capire :

“Correreste una maratona con le scarpe da trekking, o peggio, dei mocassini?
..Eppure sono sempre scarpe!”

Capita frequentemente di sentire che Tizio ha acquistato dischi a buon mercato  presso negozi per casalinghi o in cartoleria(!?!?). Ebbene sappiate che al 99,99% si tratta di frisbee estremamente pericolosi per la salute del vostro cane.

Esatto sono un vero e proprio pericolo perché realizzati con polimeri plastici di pessima qualità inadatti ad assorbire il morso o la contusione. Dobbiamo sapere che i frisbee omologati per il Disc Dog sono studiati per dimensione, conformazione, altezza della spalla, peso e materiale.

Non significa che siano indistruttibili ma sono adatti alla forma della bocca del cane. All’occorrenza si dovranno deformare senza creparsi o spezzettarsi.

Dopo questa dovuta parentesi su cosa evitare e perché, passiamo a
la guida definitiva su come scegliere il miglior frisbee per li cane“.

Digita, rispondi e ottieni la soluzione!

Foto copertina di Mattia Gorno

Hey Discdogger

accedi al tuo account

ottieni la spedizione gratuita per un ordine minimo di 80.00
×